martedì 2 ottobre 2018

I CERVELLI DEGLI AMICI SI SOMIGLIANO

Di solito i migliori amici ridono alle stesse battute, amano gli stessi film e odiano le stesse persone .
Tutto ciò, si è scoperto recentemente, non avverrebbe per imitazione o "per affetto" ma per fisiologia del cervello : gli amici intimi condividerebbero infatti attività neurali sorprendentemente simili .
Lo sostengono alcuni studiosi del Dartmouth College (Usa), che hanno analizzato le scansioni cerebrali di coppie e di reti di amici scoprendo che i loro cervelli tendono a rispondere alla realtà in modo simili .