giovedì 4 ottobre 2018

I BIMBI IN PROVETTA SONO A RISCHIO IPERTENSIONE

Lo conferma una recente ricerca svizzera : i bambini concepiti con le tecniche di riproduzione assistita potrebbero essere a maggior rischio di sviluppare ipertensione arteriosa nelle prime fasi di vita . Pare infatti che la Pma (Procreazione medicalmente assistita) porti ad un'alterazione dei loro vasi sanguigni provocando un aumento della pressione sanguigna  .