sabato 7 luglio 2018

OBESITA' : LA FAME SI COMBATTE CON LE MICROSCOSSE

La stimolazione magnetica transcranica (metodica usata in ambito neuropsichiatrico e neurologico) è stata applicata anche per combattere l'obesità . Il paziente, durante la terapia (non invasiva), indossa una sorta di casco che trasmette sollecitazioni elettromagnetiche in alcune aree del cervello, riducendo la voglia di cibo . La nuova strategia è stata messa a punto all'Irccs Policlinico San Donato Milanese (Milano)  .